Giovedì, Dicembre 02, 2021

L’anno duemilaquindiciil giorno  12  del mese di giugno , alle ore  20,00   presso la sede dell’Ente Morale “Confidenza Castallo Fratelli Onlus” di Teano su  convocazione diramata a mezzo e-mail Dr. Remo Pallisco su disposizione del Presidente, si è riunito il Cda per discutere e deliberare in merito ai seguenti argomenti:

1.      Comunicazioni del Presidente.

2.      Eventuali e varie.

 

- Il C.d.A. :   Dott. Maurizio SIMONE, Presidente    .....................Presente....................

                      Rag.  Marcellino IANNOTTA, V. Presidente   .........Presente....................

                      Dott. Roberto CORBO, Consigliere      ....................Assente.....................                                    

                          - I Sindaci:  Dott. Salvatore FATTORE, Presidente        ................ Assente.....................

                    Dott. Giuseppe MICCO, Sindaco effettivo  .................Assente.....................

                    Dott. Alfredo TRABUCCO, Sindaco effettivo   ............ Presente.................

 

E’  Presente  l’arch. Mariano Nuzzo nella sua qualità di Direttore Tecnico.

Svolge la funzione di Segretario Verbalizzante il Dr. Remo Pallisco .

Il Presidente, constatata la presenza dei componenti del Cda e del Collegio Sindacale come innanzi rilevata, dichiara valida la seduta ed apre i lavori

Il Presidente, prima di introdurre gli argomenti all’ordine del giorno vuole dedicare qualche minuto alla autorevole figura del suo predecessore, Prof. Elio Meschinelli, scomparso tragicamente in un incidente stradale in cui ha trovato la morte anche un giovane di appena 19 anni e che domani ci saranno i funerali che sicuramente coinvolgerà l’intera città di Sessa Aurunca. Uomo di grande dignità e di immensa cultura che ha operato con ammirevole modestia nella scuola, dapprima come stimato professore e preside e poi, per due volte, Sindaco di Sessa Aurunca e, quindi, Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Laocoonte. Il Presidente ha ritenuto di dover partecipare all’evento luttuoso facendo affiggere un manifesto di cordoglio a nome della soc. Progetto Laocoonte Scpa nella città di Sessa , commissionato alla locale ditta funeraria. L’iniziativa è stata pienamente condivisa dal Consigliere vicepresidente Marcellino Iannotta e dai partecipanti alla presente seduta di Cda.

 

Si passa ,quindi, al:

punto all’ordine del Giorno

“Comunicazioni del Presidente

Il Presidente apre i lavori e comunica che alla richiesta presentata a mezzo pec a ciascun Comune partecipante alla Soc. Progetto Laocoonte cpa, alla data odierna hanno risposto solo due Comuni. Il Primo Comune è stato quello di Francolise  che, per lo scopo, ha comunicato che la Giunta Comunale ha già adottato la deliberazione n. 68 del 28/05/2015 con la quale ha autorizzato la spesa per la quota a suo carico ed hs demandato al responsabile del Servizio Amministrativo l’adozione degli atti conseguenti e necessari.

Il Comune di Piedimonte Matese, con nota prot. 7961 del 9/6/2015 trasmessa a mezzo pec,  ha risposto che prima di intraprendere l’azione giudiziaria sarebbe bene verificare la volontà della nuova compagine politica che, a seguito delle ultime consultazioni elettorali, è completamente cambiata.

In merito si ritiene che, in attesa della verifica come innanzi riferita, sarebbe comunque opportuno che venisse deliberato dalla Giunta comunale analogo atto deliberativo a quello di Francolise. Tanto per  poter già disporre delle risorse finanziarie disponibili, ancorchè non ancora erogate, in caso di mancata conferma del credito vantato dalla società da parte della Regione Campania. Va anche precisato che la Società, prima di richiedere il pagamento delle quote, deve poter essere sicura della autorizzazione alla spesa legale da tutti i Comuni partecipanti alla società.

Segue una breve discussione in ordine alla generale situazione di criticità economica e finanziaria peraltro già esaminata e discussa e verbalizzata in precedenti sedute di Cda.

Sull’argomento interviene testualmente il revisore Dr. Alfredo Trabucco, evidenzia quanto segue:

invita il presidente del Consiglio di amministrazione a diffidare i Comuni soci a versare le quote di loro pertinenza maturate sino a tutt’oggi. Tanto si rende necessario per permettre la continuazione della vita dell’azienda  Laocoonte Spa. Ina caso di mancata adesione adire le vie legali per il recupero delle somme dovute per poter pagare le spese e i costi già sostenuti.

Il revisore precisa, altresì, che i Comuni soci sono obbligati a corrispondere le quote di loro pertinenza in quanto sono ormai debiti liquidi ed esigibili nei confronti della Società Laocoonte da loro costituita e della esistenza e vita della quale ne hanno la piena responsabilità. Il revisore dr. Trabucco invita il Presidente dr. Simone a precisare ai Comuni soci quanto segue: Chiumque voglia recedere dalla società può farlo seguendo l’iter previsto dalle norme dell’atto costitutivo e dello dallo statuto e che fino al momento della recessione formalmente svolta nel modo previsto è obbligato ad osservare le norme previste dallo status di socio a tutti gli effetti che questo comporta.  Il revisore dr. Trabucco conclude preavvertendo  il presidente dr. Simone che procederà a formale diffida, seguito dall’invito già effettuato, per il pagamento delle proprie competenze- A Trabucco.

Il Consiglio di Amministrazione,

conseguentemente a tanto, udita la comunicazione del Presidente, udito l’intervento innanzi riportato

Decide

Di darsi atto degli stessi e di trattare l’argomento nella prossima seduta di assemblea.

punto all’ordine del Giorno  

                                                          Eventuali e varie

(1)

 Il Presidente, con riferimento al manifesto di cordoglio di cui in premessa, riferisce che la spesa presunta ammonta intorno ai 100,00 euro e propone al Cda di approvarla e di autorizzarne il pagamento a mezzo bonifico .

Il C.d.a.

Udita la richiesta del Presidente,

con voti unanimi palesemente espressi

DELIBERA

(n. 9/2015)

E per l’effetto della presente approva l’atto ed autorizza il pagamento a mezzo bonifico,  a ricezione di fattura,  la ditta funeraria di Sessa Aurunca.

(2)   

Il Presidente comunica ancora  che il Dr. Pallisco Remo venne autorizzato a sostenere per conto della società piccole spese quali spoese postali, bolli, vidimazione dei libri sociali, ecc., per far fronte alle quali  gli venne assegnato un fondo cassa che, di cui periodicamente rendeva il conto al Cda. Alla data del 31.12. 2014 il predetto fondo presentava un saldo positivo di € 16,52.  Nel corso del corrente anno il Dr. Pallisco ha sostenuto ulteriori spese della medesima natura indispensabili per l’attività gestionale della società ed ha ulteriormente reso apposito conto, corredato delle relative ricevute di pagamento, al fine di ottenere il rimborso del saldo negativo che per insufficienza del fondo ha anticipato per conto della società. Il predetto rendiconto, infatti evidenzia una spesa complessiva effettuata di € 117,80 a fronte di una disponibilità in termini di cassa di € 16,52. Le spese sostenute riguardano specificamente la vidimazione  da parte della Camera di Commercio di Caserta del Libro delle adunanze del Cda per € 25,00, bollo apposto sul predetto libro sociale di € 16,00 e spese per raccomandate postali della convocazione dell’assemblea ai 16 soci di € 76,80. In calce al rendiconto presentato dal Dr. Pallisco, dopo la esposizione del saldo negativo delle spese sostenute, è anche annotata una spesa a farsi di € 4,80 per la spedizione di una raccomandata da spedirsi alla Libreria concessionaria IPZS di Milano che ha provveduto alla pubblicazione dell’avviso di convocazione dell’assemblea del 27 e 29 giugno prossimo.

La somma complessiva da rimborsarsi al Dr. Pallisco ammonta ad € 106,08 di cui 101,28 per spese sostenute e 4,80 per spesa da sostenersi.

IL Consiglio di Amministrazione

Udita la relazione del Presidente;

visto il rendiconto al 10 giugno 2015 che si allega al presente atto;

viste la documentazione dimostrativa delle spese effettuate;

con voti unanimi dei presenti  palesemente espressi

 

DELIBERA

(n. 10/2015)      

-          di approvare, come in effetti approva le spese sostenute dal Dr Pallisco e  rendicontate nel prospetto che si allega quale parte integrante del presente atto;

-          di autorizzare il Presidente del Cda al pagamento  a mezzo bonifico della somma complessiva di € 106,08 al Dr Pallisco per la causale indicata in premessa.

Non avendo altro da discutere, la seduta è sciolta alle ore 20,30 dopo aver redatto, letto, approvato e sottoscritto il presente verbale che si compone di n. 8 fogli in n. 16 pagine scritte, compresi gli allegati

 

l Segretario Verbalizzante    Dr. Remo Pallisco ..................F.to.............................                                                       

IlConsiglio di Amministrazione

Il Presidente  Dott. Maurizio  Simone  ........................ F.to ............................

Il Vice Presidente  Rag. Marcellino Iannotta .............. F.to..............................

Il Consigliere Dott Roberto Corbo  .........................//////////////.........................

Il Collegio Sindacale

Il Presidente  Dott.   FATTORE   Salvatore . .......... //////////////.........................

Il Sindaco Eff. Dott. Giuseppe Micco  ..................... //////////////.........................                                                                                                                                                             

Il Sindaco Eff. Dott. Alfredo Trabucco   ....................... F.to............................

 

 

Il Segretario Verbalizzante                                Il Presidente del Cda

F.to      Dott. Remo Pallisco                          F.to     Dott. Maurizio Simone